Ecco a voi i vincitori:

Ringraziando tutti per la massiccia partecipazione e per l’impegno profuso nella realizzazione degli scatti per il “Contest Fotografico FRIULI DOC 2012”,

Emotionlab fotografi, con il supporto dei Giudici ha decretato le migliori immagini del contest.

Per la categoria Miglior Portfolio:

1° Classificato: Concorrente 116 RENZO FERUGLIO
2° Classificato: Concorrente 102 CARLA BUSCAGLIA
3° Classificato: Concorrente 98 BARTOLOMEO EUGENIO ROSSI

 

Al primo classificato và il premio di € 500,00 in attrezzature fotografiche

Ecco a voi il commento dei Giudici riguardo al primo classificato:

“Uno sguardo interessante ed alternativo alla festa. Il bianco e nero che ad un certo punto vira sul seppia per suddividere i momenti è un’idea molto convincente. Le composizioni sono gradevoli e rendono l’atmosfera del prima e dopo festa. Interessante il mosso creativo alla penultima foto, un po’ meno l’inclinazione sulla foto di chiusura tuttavia rimane un punto di vista molto buono. In generale un portfolio basato sul gioco di squadra delle foto, il filo conduttore del discorso si percepisce chiaramente e le tiene molto legate tra loro, questo è l’elemento fondamentale di un buon portfolio.”

Per la categoria Miglior Foto:

1° Classificato: Concorrente 102 CARLA BUSCAGLIA
2° Classificato: Concorrente 37 ROBERTO TUNIZ
3° Classificato: Concorrente 1 MATTEO FOCESI

 

Il primo classificato ritirerà una licenza di LIGHTROOM messa in palio da FRIUL COMPUTER

Ecco a voi il commento dei Giudici riguardo al primo classificato:

“Un’ottimo scatto che segue bene le regole del reportage.
È ben contestualizzata, infatti grazie all’ottima composizione si percepisce chiaramente dove succede l’evento, il momento scelto per lo scatto è ottimo, l’azione è molto chiara e scandita, infine la composizione è equilibrata e tutti gli elementi sono disposti in modo che l’occhio possa agevolmente passare dall’uno all’altro seguendo un percorso che non si interrompe, non ha punti forti oltre alla fiamma che è il soggetto principale.”

 

Nel complimentarci con tutti i partecipanti, ci rendiamo disponibili, previo appuntamento, a fornire lettura portfolio e analizzare i singoli aspetti del lavoro presentato.