Futuri sposi e fotografi matrimonio: come far incontrare domanda e offerta?

La risposta non è semplice, soprattutto in questi anni “tecnologici” in cui la comunicazione passa soprattutto attraverso il web. Come già esposto in altre occasioni, siamo convinti che il web sia una vetrina molto importante ma, nella sua forza ha un punto debole, manca il contatto umano.

Il fotografo per matrimonio viene scelto dalle coppie per vari fattori:

  • la qualità delle sue fotografie
  • la qualità dei suoi album
  • il prezzo di vendita

e non per ultimo il feeling che si riesce ad instaurare tra i futuri sposi e il fotografo che eseguirà il loro servizio.

Questo è il motivo per cui quest’anno abbiamo deciso di partecipare ad alcune fiere ed eventi.

La prima a cui abbiamo partecipato è stata la fiera di Treviso nei giorni 21 e 28 ottobre scorsi. Sfogliando gli album esposti, i futuri sposi hanno potuto apprezzare il lavoro dei fotografi dello studio e scegliere quale mano preferiscono.
Conoscere il proprio fotografo prima del matrimonio è molto importante, oltre ad instaurare un buon rapporto tra sposi e fotografo è anche il momento in cui ci si scambia opinioni, aspettative e informazioni utili per il servizio e la piena soddisfazione del cliente.

Immagine fiera sposi emotionlab matrimonio pordenone

Nei giorni 3, 4, 10 e 11 novembre saremo presenti alla fiera “Riso e Confetti” di Pordenone. Nel presentare il nostro studio teniamo sempre in grande considerazione i commenti e i feedback che ci vengono riportati. Nei colloqui diamo dei consigli sulla scelta del fotografo (a prescindere dal fatto che scelgano il nostro studio o altri). Uno dei punti su cui insistiamo riguarda l’importanza della scelta di uno studio di fotografi o di un fotografo professionista per l’esecuzione del servizio.

Un professionista vive di questo mestiere, al di là del gusto personale per le sue capacità di narrazione, è in grado in ogni caso di garantire un ottimo risultato. Sà risolvere gli imprevisti, sà come si svolgerà la giornata e sa come raccontare al meglio le emozioni per permettervi in futuro di riassaporare il gusto di una giornata così speciale.

immagine di Chelsae Town Hall

Subito dopo Pordenone è la volta di Londra alla Chelsea Town Hall. Nei giorni 12 e 13 novembre parteciperemo ad un evento organizzato dal consolato generale d’Italia a Londra assieme ad altri prestigiosi fornitori di matrimonio interessati all’“incoming”. Siamo, come è ovvio, molto orgogliosi di essere stati invitati e di essere gli unici fotografi italiani presenti.

Invitiamo tutti a farci visita presso le fiere e gli eventi a cui partecipiamo. Per coloro che non potranno venire, vi invitiamo nello nostro studio a Udine e a seguirci sul nostro sito.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published.

    *

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>