In questi giorni passeggiavo per il centro con mia figlia di 5 anni… pare quasi impossibile ma le bambine hanno nel loro inprinting la passione per gli abiti da sposa. Il sogno di essere una principessa, magari per un solo giorno, è vivo in loro fin da piccole. Allora davanti ad esclamazioni del tipo: – oh papi… ma questi vestiti sono bellissimi – mi sono chiesto quale sia il momento in cui, ad una donna, è concesso di essere la più bella del reame. Ebbene è proprio il giorno del matrimonio.
Quel giorno entrano in gioco molti fattori, dall’emotività propria a quella della mamma, e si rischia di perdere il “bello” della giornata. Quando tutto sembra stressante e complicato ecco che entra in casa il fotografo. In quel momento nessuno è in grado di far sentire le spose delle vere principesse quanto il fotografo. L’unico autorizzato a violare l’intimità della preparazione della sposa. Le spose, molto emozionate, cercano in questa figura sguardi di approvazione per il trucco, la pettinatura, le scarpe, l’abito e i dettagli in generale. Quando poi il fotografo scatta le prime foto e gliele mostra, dal piccolo schermo della fotocamera, la sposa si vede in tutto il suo splendore e finalmente si rilassa e dissolve tutti i suoi dubbi. Ebbene sì, il fotografo è proprio una figura rassicuarante quel giorno.

Ma chi è il fotografo di matrimonio? Qualcuno sostiene che scegliere il fotografo sia altrettanto difficile quanto scegliere il futuro marito. Il lavoro del fotografo è ciò che durerà di più, oltre al coniuge, del giorno del vostro matrimonio. Il fotografo deve calzarvi a pennello, deve essere in grado di interpretare al meglio il vostro modo di essere e i vostri gusti. A questo proposito vi consiglio di spendere un po’ di tempo in questa ricerca e trovare quello che più soddisfa le vostre esigenze. Fategli tante domande, fatevi mostrare dei lavori completi e non le selezioni dei migliori scatti tratti da vari matrimoni. Parlate con lui (o lei) ed entrate in sintonia, molto spesso tra sposa e fotografo si instaura un rapporto di complicità ed è proprio questo rapporto che fa “venir fuori” le spose in tutto il loro splendore!
Per il resto affidatevi al vostro gusto e buon senso, tenete solo a mente che non solo i diamanti durano per sempre ma anche le foto del vostro matrimonio!

  • Trucco sposa: il punto di vista del fotografo e del truccatore.
    Trucco sposa: il punto di vista del fotografo e del truccatore.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>